24/11/14

Sekai no hashikko to anzu jam


Sfogliando le pagine della rivista giapponese Dessert due mesi fa questo shoujo mi ha colpito subito per lo stile ( che migliora molto rispetto al primo capitolo pubblicato ad inizio 2014 ) di Kirishima Rira e perché uno dei personaggi è un musicista. Non potevo non esserne attratta, è dai tempi di Aishite Knight / Kiss me Licia che funziona così per me. :-)

Sono subito andata a cercare info online sperando che qualcuno se ne fosse interessato al punto da tradurre le raw e fare delle scans. Fortunatamente ho trovato un gruppo di scanlations che se ne occupa, ma hanno editato solo il primo capitolo ( QUI ) mentre su Raffmanga sono presenti ben 9 capitoli di Sekai no hashikko to anzu jam ( 世界の端っことあんずジャム ). ( QUI )
Yatta!!!:)


Trama
Il padre di Hina tende a battere la fiacca e così lei è l'unica a ricoprire il lavoro di gestore dell' "Apricot House". Un giorno distrugge accidentalmente la tastiera dello strano residente della stanza 304. Non avendo soldi per ripagarla lei si offre di sbrigare commissioni per lui a titolo di risarcimento, ad esempio pulisce la camera e fa da mangiare. Come reagirà quando scoprirà che il ragazzo che porta sempre degli inquietanti occhiali da vista è in realtà l'affascinante cantate di una popolare band? Qual'é il vero volto dell'inquilino della 304?



Il secondo tankobon uscirà il 12 Dicembre.



Il tratto mi piace moltissimo, moderno, ma ha quella delicatezza che mi fa pensare a shoujo un pochino più datati. Sono contenta di poterlo leggere in inglese e spero che continuino a tradurlo perché già fremo nel voler vedere come andranno le cose tra Hina ( la kanrinin = manager ) e Anzu.
Il loro rapporto inizialmente è burrascoso, ma questo strambo e misterioso coinquilino saprà conquistarla non solo per il suo fascino come artista, ma anche per una dolcezza e una premura che tenta di mascherare a stento. Lui stesso rimarrà coinvolto in quello che inizialmente doveva essere solo un divertimento, vedere come si comporta una liceale costretta a dovergli fare dei favori per risarcire un danno ( che non c'era ). Ovviamente non manca un "terzo incomodo" ( anche se ancora non si capisce quanto possa essere un ostacolo ) così come le complicazioni dovute ad un'esperienza del passato di Anzu che ormai lo limita nei rapporti con l'altro sesso riducendoli al mero divertimento senza impegno. Lui vive con dei sensi di colpa nei confronti della sua famiglia, è stato cacciato di casa e il residence gestito da Hina e suo padre è l'unico posto che somigli a "una casa in cui fare ritorno". Hina poi è ancora una ragazzina delle superiori nonostante venuta su senza la madre che ha
deciso di lasciare lei e il padre per inseguire le sue aspirazioni professionali si sia responsabilizzata prima del dovuto.  Insomma, i personaggi sono ben caratterizzati e hanno quel tanto di spessore che me li ha fatti entrare in simpatia e appassionare alla loro storia.

Non credo mi legga nessuno, ma se qualcuno stesse leggendo ... SPOILERS in arrivo ...
Io ora sono ferma alle raw del 10° capitolo e scalpito per leggere l'11° anche perché la scena finale non solo è hot, ma da lì in poi si capirà ( forse ) cosa intende fare Anzu con Hina. Continuerà a starle a distanza? E con la madre di lei come si evolveranno le cose? Lui l'ha anche incontrata per caso nel bar vicino casa. M'immagino che fino alla fine le cose non saranno giustamente facili tra loro e probabilmente ci sarà un tira-e-molla da copione, però io tifo per loro e spero di potermi godere un happy-end ( con traduzione in inglese ) futuro! 

dal sito di Dessert si può scaricare il wallpaper calendario di Dicembre!;)


fonte immagini : sito Dessert Kodansha

Nessun commento:

Posta un commento